mancare

Settore alimentare, obbligo di notifica in caso di cessazione dell’attività

Le società attive nel settore alimentare sono tenute a comunicare la cessazione dell’attività e le relative motivazioni all’Autorità Nazionale per la Sicurezza Alimentare (ANSVSA). Il formulario per effettuare la notifica è riportato in un’apposita ordinanza che ha apportato significative modifiche alla materia in precedenza regolamentata dall’ordinanza dell’ANSVSA n. 111/2008. In particolare l’Ordinanza dell’ANSVSA n. 106/2019…