3,6 miliardi di euro il mercato romeno dell’e-commerce nel 2018

Il mercato dell’e-commerce in Romania raggiungerà quest’anno 3,6 miliardi di euro, in crescita del 30% rispetto al 2017, secondo i dati dell’Associazione romena dell’e-commerce (ARMO- Asociatia Romana a Magazinelor Online).

Secondo ARMO, 8,28 milioni dei romeni acquisteranno online quest’anno almeno una volta, rispetto ai 7,7 milioni nel 2017. Inoltre, su una popolazione complessiva di quasi 20 milioni di abitanti, 11 milioni hanno accesso a Internet. Si stima che il 38% della popolazione romena fa parte della categoria di e-shoppers, percentuale superiore ad altri Paesi europei: Grecia e Portogallo (36%), Italia (34%), Croazia (29%) e Bulgaria (26%).

Il numero dei negozi online è altresì raddoppiato nel 2018 rispetto al 2017 (14.000 rispetto a 7.000).

Le quote più elevati in questo settore sono detenute dalle vendite di prodotti IT electro, moda, home&deco, articoli per giardino, giocattoli. La quota di vendita di prodotti alimentari è ancora molto limitata, in particolare perché sussistono ancora problemi logistici collegati alla consegna di tale tipologia di prodotti.

Esiste invece un potenziale di crescita con l’ingresso di importanti rivenditori internazionali in questo segmento. Attualmente, Carrefour, Mega Image e Cora sono gli unici rivenditori internazionali che hanno negozi online.

 

Fonte: ICE BUCAREST