Benrom Sibiu, affari per quasi 300 milioni di lei nel 2014

Il produttore tessile Benrom di Sibiu, controllato dal gruppo italiano Benetton, ha ottenuto nel 2014 una cifra d’affari di 284,2 milioni di lei, occupando il secondo posto nella classifica dei produttori locali di abbigliamento, dopo la Rosko Textil, secondo i dati disponibili sul sito del Ministero delle Finanze, rivisti dallo zf.ro.

Benrom ha rinunciato a circa una metà dei suoi dipendenti nel periodo 2012-2014 raggiungendo, alla fine dell’anno, un totale di 86 dipendenti. Ciascuno di loro ha generato per la Benrom un profitto di 152.000 di lei l’anno scorso, ovvero 12.667 di lei al mese.

La fabbrica di Sibiu produce per i marchi del gruppo Benetton, tra i quali anche la United Colors of Benetton o Sisley.