Il gruppo Fincantieri rafforza la sua presenza industriale in Romania

vardIl Gruppo italiano Fincantieri, già presente nel paese attraverso la sua filiale Vard, con due cantieri navali – Vard Braila e Vard Tulcea – è stato selezionato, dopo una gara d appalto lanciata di recente dal stato romeno, come offerente qualificato per un programma volto alla costruzione di corvette, un progetto ambizioso volto a dotare le Forze navali romene delle capacità necessarie per affrontare le sfide della sicurezza nel Mar Nero.

Una delle principali condizioni dell’asta è stata che le navi siano costruite in Romania. Il gruppo italiano è pronto a espandere ulteriormente e rafforzare la propria presenza industriale già forte in Romania, secondo Enrico Bonetti, Senior Vice President International Fincantieri Navali Business Unit:

“La nostra offerta è solida e si basa su una soluzione collaudata – 7 unità sono state consegnate in tutto il mondo in diverse configurazioni per diverse marine militari – il che soddisfa le esigenze della Marina della Romania. Le nostre navi utilizzano tecnologie all’avanguardia adattate alle moderne condizioni di combattimento. Abbiamo la capacità di costruire in tutto il mondo una vasta gamma di prodotti e fornire in tempo e a seconda del budget del cliente soluzioni personalizzate, flessibili e multiruolo. Le Forze navali d’Italia, degli Stati Uniti e in altri paesi utilizzano navi costruite da Fincantieri e siamo partner di grandi aziende europei di difesa attraverso programmi multinazionali “, ha detto lui.

Gli italiani hanno già trasferito in Romania la loro esperienza di 230 anni nella costruzione navale e sono oggi tra i pochi che possono produrre qualsiasi tipo di imbarcazioni, indipendentemente dalla complessità, dalle navi da crociera e mega-yacht, navi per attività offshore. Un patrimonio impressionante di cui i cantieri navali di Tulcea e Braila beneficiano, che oggi sono pronti a produrre qualsiasi tipo di nave, compresi i militari.

Negli ultimi dieci anni, la produzione presso Vard Braila e Vard Tulcea si è concentrata sulle navi specializzate e su quelle destinate alle operazioni offshore, ma in futuro aumenterà la diversificazione.

 

Fonte: Ufficio ICE Bucarest

Foto: Facebook / Vard Tulcea