In Romania internet più veloce che in Italia

internetSecondo l’ultimo rapporto trimestrale di Akamai, azienda statunitense leader tra quelle che vendono connettività a livello globale, in Italia la velocità media di Internet è di 6,4 Megabit per secondo, più bassa di Svezia e Svizzera (rispettivamente 16,1 e 15,6), ma anche di Repubblica Ceca e Romania (13,9 e 12,8).

L’Italia ha una velocità di connessione media di quasi due terzi inferiore alla media afro-euro-mediorientale, che si attesta a 16,1 Mbps.

Tra i 25 Paesi monitorati – che comprendono tutti i maggiori Stati europei e i più sviluppati tra quelli africani e mediorientali – Italia si classifica terzultimo, davanti ai soli Turchia e Sud Africa.

 

foto: www.radiocraiova.ro