Le ONG italiane in Romania aprono le loro porte

Venerdì 19 giugno, in occasione del Festival Italiano organizzato tra il 13 maggio e il 23 giugno dall’ICE, Istituto Italiano per il Commercio Estero, con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia e in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, il C.I.A.O. Romania (Comitato Italiano Associazione e ONG in Romania) organizza la “Giornata delle ONG aperte”, si legge in un comunicato CIAO Romania trasmesso dall’Ambasciata d’Italia a Bucarest.

Per l’occasione, varie associazioni e ONG costituite da cittadini italiani in Romania e membre C.I.A.O Romania apriranno le loro porte con la possibilità di visitarle e vivere l’esperienza di volontariato per un giorno presso le loro sedi.

Se sei interessato a vivere un’esperienza di questo tipo e ti piacerebbe scoprire le attivita’ che esse sviluppanno con i loro beneficiari (bambini abbandonati, persone disabili, anziani, animali abbandonati, persone sieropositive, persone rom, migranti, bambini di strada etc.), consulta la lista delle associazioni iscritte piu’ in basso ed inviaci entro il 15 giugno 2015 un’e-mail all’indirizzo comitato.ciao@gmail.com, specificando il nome dell’associazione che ti piacerebbe visitare.

Le associazioni ed i loro indirizzi sono:

Associazione Acuma – Strada Stramoşilor 1A, Settore 6, Bucarest, Romania.

Associazione Curtea Culorilor – paese di Sârbova 161, Comune di Racovița, Regione Timiș, Romania.

Associazione Don Orione Bucarest – Bulevardul Eroilor 124-126, Voluntari, Ilfov, Romania.

Associazione Mladita – paese di Ciocanari, Regione Dambovita.

Fondazione Parada – Strada Bucur nr. 23, Settore 4, Bucarest.

Associazione Save the Dogs and Other Animals Romania – Strada Medgidiei nr. 1, Bl. H4, Sc. C, Ap. 52, Cernavoda, Regione Constanta, Romania.

Associazione Serviciul Apel – Soseaua Mihai Bravu nr. 329, Settore 3, Bucarest, Romania.

 

Maggiori informazioni riguardo le associazioni potete scoprirle consultando il sito: http://www.ciaoromania.ro/.