Scuola a distanza per fronteggiare l’emergenza COVID-19

Per ultimare l’anno scolastico in corso in modo che gli studenti non debbano necessariamente ripeterlo il Ministero dell’Istruzione e della Ricerca della Romania sta predisponendo una serie di misure volte a consentire a tutti gli alunni di seguire online i corsi ma anche di essere valutati con questa nuova modalità, in quanto le materie verranno…

COVID-19, indennità di disoccupazione per i lavoratori

Secondo i dati recentemente diffusi dal Ministero del Lavoro della Romania, a causa della crisi causata dall’epidemia di coronavirus, circa 1,2 milioni di persone sono rimaste senza lavoro; trattasi di lavoratori con contratti sospesi (970.000) o i cui contratti sono venuti a cessare (226.000). E ciò nel contesto in cui alla fine del mese di…

COVID-19, la Romania sospende i diritti fondamentali dell’uomo

Alla fine dello scorso mese di marzo il Governo Romeno ha comunicato alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo – C.E.D.U. – di aver attivato la deroga prevista dall’articolo 15 della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo. Ciò consentirà alla Romania di adottare tutte le misure necessarie per fronteggiare l’emergenza generata dal coronavirus, misure che potrebbero creare…

COVID-19, sospese le udienze dei Tribunali

Al fine di evitare, per quanto possibile, la diffusione del coronavirus, con apposito decreto presidenziale sono state prese talune misure per disciplinare lo svolgimento dei processi e limitare l’attività dei Tribunali. In particolare per rispondere agli effetti generati dalla crisi del coronavirus con il decreto pubblicato lo scorso 16 marzo il Capo dello Stato ha…

COVID-19, certificati di urgenza per le società romene

Secondo una formale proposta del Governo presentata la scorsa settimana da Mediafax le società romene colpite dalla grave crisi economica e finanziaria generata dall’epidemia del COVID-19 in Romania, al fine di ottenere aiuti da parte dello Stato, potranno richiedere online l’emissione dei Certificati per le Situazioni di Urgenza (CSU). In base alla proposta dell’Esecutivo romeno…

Acquisto prima casa, il programma “Una famiglia, una casa” rimpiazza il programma “Prima casa”

Secondo un disegno di legge che recentemente ha ricevuto il voto decisivo dei deputati il programma “Prima casa” sarà a breve sostituito da un nuovo programma che sostanzialmente ridurrà i costi di finanziamento per coloro che vogliono acquistare o costruire una nuova casa. Inoltre il nuovo programma denominato “Una famiglia, una casa” stabilisce, tra l’altro,…

Ricerca di lavoro e indennità di disoccupazione, niente più certificato medico

Dalla fine dello scorso mese di febbraio le procedure che dovranno essere seguite da coloro che intendono presentare una domanda di assunzione o la richiesta per l’ottenimento del sussidio di disoccupazione sono state semplificate. In particolare, non sarà più necessario presentare, presso la competente Agenzia locale per l’impiego, il certificato medico attestante l’idoneità fisica al…

Contratti di finanziamento online, cosa c’è da sapere

Una recente decisione dell’Alta Corte di Cassazione e Giustizia della Romania ha statuito che i contratti conclusi online ed aventi ad oggetto l’erogazione di servizi di finanziamento (trattasi quindi di contratti di credito stipulati con istituti finanziari non bancari – IFN) a tutti gli effetti di legge costituiscono un titolo esecutivo anche se non vengono…

Attività politiche e proselitismo nelle scuole? Multe fino a 50.000 lei

Secondo un disegno di legge recentemente adottato dai deputati romeni le cosiddette attività immorali o pericolose, nonché le attività politiche e il proselitismo religioso svolte all’interno degli istituti scolastici potrebbero essere sanzionate con multe fino a 50.000 lei; lo stesso progetto di legge prevede l’ampliamento dell’elenco delle attività vietate nelle scuole. In particolare la Proposta…