Visure online per le auto usate

Lo scorso 21 marzo, attraverso un apposito comunicato stampa, il Registro Auto della Romania (RAR) ha informato gli utenti di aver messo a disposizione un’applicazione, accessibile anche via telefono, tramite la quale sarà possibile ottenere online la visura storica di qualsiasi vettura che sia stata iscritta, almeno una volta, al RAR.

In base a quanto comunicato dal RAR l’accesso al sistema potrà essere effettuato fornendo il numero di identificazione del veicolo ed un indirizzo e-mail in cui sarà possibile ricevere le informazioni richieste, in particolare il chilometraggio, i problemi tecnici di ispezione e taluni dati tecnici del veicolo.

Già dall’inizio del 2018 il RAR aveva informato gli utenti che stava lavorando alla realizzazione di un sistema informativo rapido, accurato e trasparente per salvaguardare gli acquirenti di auto usate in Romania.

Questi di seguito riportati le informazioni sul veicolo che sarà possibile ricavare con l’utilizzo dell’applicazione recentemente messa a disposizione degli utenti:

  • la reale verifica dei chilometri percorsi dalla vettura (chilometri che risultano dalla banca dati del RAR o dai centri di revisione auto autorizzati);
  • l’esistenza e validità della del libretto di circolazione del veicolo;
  • taluni dati tecnici dell’auto;
  • il grado di inquinamento;
  • la data e la validità della revisione tecnica dell’auto.

L’applicazione è disponibile visitando, anche dal cellulare, il sito del RAR all’indirizzo www.rarom.ro, cliccando nella sezione “Cronologia del veicolo” situata nella parte superiore del portale web.

Coloro che desiderano ottenere la visura storica di un’auto dovranno inserire alcune informazioni per ottenere l’accesso, ovverosia un indirizzo e-mail valido ed il numero di identificazione del veicolo: il numero di targa e /o la serie del telaio.

L’applicazione genererà un codice di accesso che verrà inviato al richiedente all’indirizzo e-mail che ha fornito e, dopo aver convalidato il codice nell’applicazione, le informazioni saranno trasmesse all’utente all’indirizzo posta elettronica indicato.

Per coloro che utilizzeranno abusivamente il sistema l’accesso all’applicazione verrà limitato (anche se nel comunicato non viene spiegato esattamente il significato del termine “uso abusivo”).

Secondo quanto risulta dal comunicato stampa diramato dal RAR: “L’applicazione per l’erogazione online delle visure auto rappresenta la politica del RAR diretta a supportare l’acquirente di un veicolo per fornire le necessarie informazioni affinchè possa effettuare un acquisto sicuro. I principali vantaggi riguardano la possibilità di verificare, in tempo reale, la correttezza e la completezza dei dati riportati nei documenti del veicolo, la validità della revisione tecnica del mezzo effettuata presso i centri autorizzati e la sequenza di registrazioni dei valori dell’odometro. Per il futuro si sta prendendo in considerazione l’ampliamento della gamma delle informazioni che sarà possibile fornire ai richiedenti con l’inclusione dei dati concernenti i possibili danni e / o le eventuali riparazioni che sono rilevanti per la struttura e la resistenza del veicolo. Poiché si tratta di informazioni che non sono disponibili per il RAR la relativa erogazione potrà comportare determinati costi. Mettendo a disposizione il servizio online delle visure auto il RAR si è sistematicamente posizionato dalla parte dei cittadini in buona fede che hanno il diritto di beneficiare di servizi completi, moderni ed utili”.

 

Avv. Salvatore Romano, Studio legale Sitran